LIFTING NON CHIRURGICO: HIFU

La medicina rigenerativa con tecnologia HIFU (puntiforme e lineare) è una tecnologia che utilizza  la cosiddetta  “terapia del calore” come potere ringiovanente della pelle stimolando a produrre collagene ed elastina. L’effetto che si ottiene è un miglioramento del terzo inferiore del viso e quindi una specie di effetto “lifting” con un sollevamento delle guance e del mento con riduzione delle rughe naso geniene.

Non ci sono effetti collaterali di gonfiore, ecchimosi, follicolite o ustioni durante il trattamento e nemmeno dopo, nessuna interruzione della vita sociale.

Si può fare quando si vuole, anche d’estate, e indipendentemente dal lavoro che si fa. Siamo nel campo della “Slow age” dove  l’approccio della tecnologia HIFU e soprattutto il lineare, è  attualmente la più performante.

Si tratta in sostanza di creare delle “linee” di calore in modo tale da formare una sorta di rete virtuale a sostegno del cedimento delle guance e del mento, il calore cosi creato stimola il collagene che è  il  nostro “elastico” della pelle.

Attraverso l’utilizzo di questo tipo di azione termica, si ottengono facilmente risultati notevoli, come il miglioramento delle guance cadenti, la riduzione del doppio mento e delle rughe del collo.

Non invasiva, non chirurgica non richiede anestesia: la funzione lineare si distingue dalla tradizionale funzione a Punto (la classica tecnologia Hifu) perché è nata per essere applicata, non solo per il sollevamento ma anche per dare maggiormente un effetto “illuminante”  agendo sia sul rosso che sul marrone, diminuendo quindi le macchie sia rosse che marroni del viso.

Quanto tempo richiede la procedura?
Ci vogliono circa 25/30 minuti per il trattamento completo del viso.

Si può eseguire il trattamento dopo un botox o un filler?
La procedura con UltracelQ+ è consigliabile venga eseguita prima del botox o del filler o a distanza di diversi mesi

Quanto è efficace?
I risultati sono visibili fin da subito e raggiungono il suo massimo da 2/3 mesi e durare in media 12 mesi, in base alla fisiologia e lo stile di vita dei pazienti.

Quanti trattamenti sono necessari?
Dipende dalla problematica di ciascuna paziente, in ogni caso è efficace anche con un solo trattamento.
Tuttavia, se si desidera ottenere effetti migliori e più duraturi, è possibile eseguire trattamenti aggiuntivi… in media basterebbe 1 o 2 trattamenti all’anno.

 

Dr. Filiberto Laverda
DERMATOCLINICA – IL POLIAMBULATORIO DI TREVISO
0422/911349
info@dermatoclinica.it

Recommended Posts